PERCHÉ QUESTO MAGAZINE


Prima di tutto: il titolo. Per chi non lo sapesse tre casettine dai tetti aguzzi è il primo rigo della poesia di Aldo Palazzeschi intitolata Rio Bo. Ma perché tre casettine? Perché questo magazine (che un vero magazine non pretende di essere, non essendo registrato come tale ed essendo aggiornato senza cadenza mensile) vuole parlarvi di progettazione, di costruire, di risparmio energetico grazie all’ingegnere civile Mirko Rizzi (e quale costruzione è più simbolica di una casa?) e perché dall’altra parlerà di libri e cultura (qui rientra il ruolo della poesia) grazie a Lara Zavatteri, scrittrice.

sabato 4 maggio 2013

LIFEGATE – STAY FOR THE PLANET

LA RETE DEGLI HOTEL CHE AMANO L’AMBIENTE
http://www.stayfortheplanet.it 

E' una rete distribuita su tutto il territorio nazionale che conta più di cento aderenti.
Dal sito:
“Con l'adesione a STAY FOR THE PLANET l'hotel si impegna nella gestione sostenibile della propria attività monitorando i consumi, attuando azioni di efficienza energetica e riducendo il proprio impatto ambientale attraverso comportamenti virtuosi. Tutto ciò è reso possibile grazie alla compilazione del questionario che definisce il punto di partenza della struttura misurando attraverso un Rating di Sostenibilità, espresso in foglie, le perfomance ambientali dell’albergo. Le foglie si ottengono raggiungendo un punteggio complessivo che è dato dalla somma dei punti guadagnati nei cinque diversi ambiti di analisi. Il sistema evidenzierà le aree più critiche della gestione e suggerirà azioni di miglioramento da attuare con costi e tempi indicativi di realizzazione. Il Rating di Sostenibilità annuale verrà validato dallo staff con la pubblicazione di un Report di sintesi nella propria area riservata. E’ previsto, infine, un sopralluogo tecnico per fare emergere concrete e successive azioni di miglioramento.”

Per approfondimenti su perché e come aderire, vai al link
http://www.stayfortheplanet.it/perche-aderire.html

Nessun commento:

Posta un commento