PERCHÉ QUESTO MAGAZINE


Prima di tutto: il titolo. Per chi non lo sapesse tre casettine dai tetti aguzzi è il primo rigo della poesia di Aldo Palazzeschi intitolata Rio Bo. Ma perché tre casettine? Perché questo magazine (che un vero magazine non pretende di essere, non essendo registrato come tale ed essendo aggiornato senza cadenza mensile) vuole parlarvi di progettazione, di costruire, di risparmio energetico grazie all’ingegnere civile Mirko Rizzi (e quale costruzione è più simbolica di una casa?) e perché dall’altra parlerà di libri e cultura (qui rientra il ruolo della poesia) grazie a Lara Zavatteri, scrittrice.

giovedì 23 maggio 2013

ANNE FRANK: I RACCONTI E UNA MOSTRA INTERATTIVA



Per la rubrica La casina di marzapane ecco un libro da conservare. Anne Frank non fu solamente l’autrice del celebre diario che racconta come lei e la sua famiglia si nascosero per oltre due anni in quello che lei chiama “L’Alloggio segreto”, un appartamento sopra la ditta che il padre gestiva ad Amsterdam. Anne infatti scrisse dal suo nascondiglio anche dei racconti, che sperava, una volta finita la guerra, di poter pubblicare. Sono racconti brevi, favole, episodi del nascondiglio rielaborati, che si possono leggere nel libro “Racconti dell’Alloggio Segreto”. Inoltre, vi segnalo una mostra interattiva dedicata ad Anne e alla persecuzione degli ebrei, lo sfondo è la parete della cameretta di Anne dove lei aveva appiccicato ritagli con foto di dive del cinema, paesaggi, immagini delle famiglie reali dell’epoca e altro di cui era appassionata. Per vedere la mostra cliccate qui:

Nessun commento:

Posta un commento