PERCHÉ QUESTO MAGAZINE


Prima di tutto: il titolo. Per chi non lo sapesse tre casettine dai tetti aguzzi è il primo rigo della poesia di Aldo Palazzeschi intitolata Rio Bo. Ma perché tre casettine? Perché questo magazine (che un vero magazine non pretende di essere, non essendo registrato come tale ed essendo aggiornato senza cadenza mensile) vuole parlarvi di progettazione, di costruire, di risparmio energetico grazie all’ingegnere civile Mirko Rizzi (e quale costruzione è più simbolica di una casa?) e perché dall’altra parlerà di libri e cultura (qui rientra il ruolo della poesia) grazie a Lara Zavatteri, scrittrice.

giovedì 24 gennaio 2013

I vantaggi del legno






Negli ultimi anni si è assistito ad un incremento dell’utilizzo del materiale legno nelle costruzioni. Quali sono i motivi? Eccone alcuni:

  • Eco sostenibilità dal materiale;
  • Discreta reperibilità sul territorio;
  • Ottimo rapporto tra il peso specifico del materiale e il suo modulo elastico: nonostante il peso ridotto garantisce comunque una buona resistenza e rigidezza;
  • Facilità di lavorazione con mezzi automatici in stabilimento;
  • Un buon comportamento dal punto di vista sismico dovuto al ridotto peso del materiale e alla dissipazione di energia data dalle connessioni;
  • Un buon conportamento al fuoco dovuto al fatto che durante l’incendio bruciano gli strati superficiali delle sezioni del legno ma la parte interna rimane invece intatta.

Nessun commento:

Posta un commento